skip to Main Content

ARCI Caccia: prevenire gli incendi al servizio della natura

Con una sua nota il Comando Carabinieri per la Tutela della Biodiversità e dei Parchi Centro Sviluppo Attività Convenzionali ha invitato alcune associazioni di volontariato e tra queste l’ARCI Caccia il cui Presidente Sergio Sorrentino aveva sottoscritto il Protocollo d’Intesa con il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri il 20.12.2017 con lo scopo di impegnare i  propri volontari nelle attività di antincendio  boschive così come sollecitato nella recente nota del Comando per la Tutela della Biodiversità. La disponibilità e l’impegno è stato richiesto nelle prime quattro località che possono essere interessate. Sono le provincie di Imperia, Latina, Salerno e Cosenza su cui far convergere in assetto coordinato le attività di osservazione preventiva e primo intervento. Le attività si svolgeranno dal 15 giugno.

 

Roma, 8 giugno 2018

 

Back To Top