skip to Main Content

“Un polpo al cuore…” Tanto per cambiare la trasmissione Indovina chi viene a cena si occupa di criminalizzare i cacciatori

L’ARCI Caccia Nazionale ha dato mandato al proprio Legale, avv. Giuseppe De Bartolomeo,  Presidente del Consiglio Nazionale e responsabile delle azioni di tutela legale e degli interessi dei praticanti l’attività venatoria iscritti all’ARCI Caccia Associazione dei cacciatori italiani, di adire alle vie legali nei confronti della Trasmissione “Indovina chi viene a cena” del 17 settembre 2022 per le parti offensive e lesive degli interessi di una pratica – quella venatoria – riconosciuta da leggi nazionali ed Europee, nonché da accordi internazionali.

Il servizio è stato realizzato con immagini raccolte anche “con forzature” rispetto alle normative vigenti in termini di tutela del benessere animale così come rappresentato anche dalla recente modifica dell’art. 9 della Costituzione.

Back To Top