skip to Main Content

Piemonte: Arci Caccia e Anuu scrivono alla Regione per chiedere di rinviare al termine della stagione venatoria l’approvazione delle linee guida sul cinghiale

Il numero dei cinghiali in Piemonte ha raggiunto e superato la soglia oltre la quale si può parlare di emergenza. Per questo Arci Caccia e Anuu danno la loro disponibilità alla Regione a collaborare in modo costruttivo alla stesura delle linee guida per la gestione di questo animale, così problematico per l’agricoltura e, allo stesso tempo così importante per l’attività venatoria. Le due associazioni, però, vista l’imminenza della stagione venatoria, ritengono opportno rimandarne la discussione al periodo successivo alla conclusione di questa annata venatoria.

Alleghiamo la lettera in pdf: -749771755

 

Back To Top