skip to Main Content

Corsa la finale del Campionato Italiano a selvatico abbattuto

Domenica 3 ottobre, sui campi della AAV Valle di Fiordimonte, si è svolto l’ormai tradizionale appuntamento con laFinale Nazionale del Campionato Italiano a selvatico abbattuto. Circa 130 cani, provenienti da Umbria, Marche, Piemonte, Basilicata, Lombardia, Toscanan, Molise, Abruzzo, Emilia Rimagna e Lazio hanno affollato gli splendidi terreni dell’azienda dando luogo a una bella festa di cinofilia.

Presente alla prova il Presidente Regionale Arci Caccia Gabriele Sperandio che ha ringraziato sentitamente tutti i partecipanti, i giudici, il responsabile della cinofilia Arci Caccia Marche Domenico Verdecchia ed i tanti volontari dell’Arci Caccia che hanno reso possibile lo svolgimento della manifestazione. Grazie anche all’Agriturismo Le Casette e all’Azienda Agrituristico Venatoria Valle di Fiordimonte per l’ospitalità concessaci, anche per quest’anno, in un meraviglioso posto.

Questa la classifica:

Campioni Assoluti

Inglesi: Red,  Setter Inglese di Cesare Marchetti

Continentali: Sol Epanieul Breton di Carmine Gerardi

Cerca: Cola Springer di Marco Santini

Classifica Squadre

Inglesi: 1° Abruzzo B (Assogna, Assogna Di Giandomenico), 2° Emilia Romsgna B (Zama, Fabbri e Macalotti), 3° Piemonte A (Marchetti, Orecchia, Dofour)

Continentali: 1° Emilia-Romagna (Mugellesi, Perfetti, Pieni), 2° Toscana A (Broglio, Di Prisco e Ventisette), 3°  Umbria B (Fortini, Fortini, Picchiarelli)

Cerca: 1° Toscana A (Santini, Daddoveri e Maggini), 2° Toscana B (Fogli, Nardi e Sileoni), 3° Piemonte A (Marchetti, Pastorino e Rubiero)

Classifica Esposizione

Inglesi 1 GildaPointer di Luca Simone

Continentali 1 Ago Epanieul Breton di Marco Fabbri

Cerca 1 Ugo Springer di Fortini Marcello

Si aggiudica il Trofeo Artemide Bello e Bravo il cane Buddy, Cocker Spaniel di Daddoveri Bruno

 

Back To Top