Skip to content

Calabria: il TAR respinge in blocco il ricorso degli animalisti sul Calendario Venatorio

Nonostante il consueto ricorso delle associazioni animaliste, il Calendario Venatorio della Calabria resta valido, visto che il TAR ha rigettato o dichiarato inammissibili le richieste. Anzi, i cacciatori calabresi guadagnano il prelievo del moriglione. Arci Caccia ringrazia la Regione per l’ottimo lavoro svolto.

Torna su